328.4288517 sciauru.aromidisicilia@gmail.com

Blog

26
Mar

Risotto funghi porcini e zafferano

“Quando si sente parlare di zafferano è facile associarlo ad un risotto; anche se tutto questo è vero ritengo che con questa meravigliosa spezia si possano fare moltissime preparazioni, dal dolce al salato, basta solo osare e calibrare bene i sapori” (cit. Dario Elia Sciauru Aromi di Sicilia)

 

 

Ingredienti per 4 persone:
360 g di riso Carnaroli
100 g di porcini secchi o 500 g di porcini freschi
1 scalogno
1/2 bicchiere di vino bianco secco
parmigiano stagionato grattugiato
burro
0.15 g di zafferano in pistilli
Olio extravergine di oliva
Brodo vegetale (io l’ho fatto semplicemente con 1 carota, 1 cipolla ed una costa di sedano).

Per prima cosa mettiamo in ammollo i pistilli di zafferano in mezzo bicchiere di acqua calda e lasciamolo riposare per almeno 50 minuti.

Ammollate i porcini secchi in 2,5 dl di acqua tiepida per 15 minuti. Strizzateli e servendovi di un colino a maglie fitte, filtrate la loro acqua conservandola da parte. Trasferite i funghi in una padellina antiaderente e fateli rinvenire cuocendoli per 5 minuti insieme ad un filo di olio extravergine di oliva, 2 cucchiai di vino bianco e  un pizzico di sale.

Scaldate il brodo al quale unirete l’acqua dei funghi.
Tritare poi lo scalogno finemente e farlo rosolare a fuoco dolce in una casseruola con una noce di burro e un po’ di olio, quindi alzare la fiamma e aggiungere il riso, che farete tostare per 2 minuti circa, mescolando con un cucchiaio di legno.
Versate il vino bianco rimasto e fatelo evaporare, poi portate a cottura il risotto aggiungendo un mestolo di brodo caldo per volta, sempre rimestando con cura per non farlo attaccare.

Cinque minuti prima della fine della cottura unire lo zafferano con la sua acqua di ammollo e amalgamatelo al riso. Quando sarà cotto, spegnete il fuoco, aggiungete i funghi, mantecate con il parmigiano grattugiato e mescolate ancora. Lasciate riposare per qualche minuto a coperchio chiuso, cospargete con alcune scaglie di parmigiano e servite immediatamente..

Buon appetito!

Loading...
Powered by VirtualArs